emailContattaci: info@rebt.it
            Seguici su Facebook

REBT - Terapia Razionale Emotiva Comportamentale

albert ellis fondatore rebtLa Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT) è una teoria e una prassi psicoterapeutica ideata dallo psicologo statunitense Albert Ellis (1913-2007). E’ una prospettiva focalizzata soprattutto sul presente: sulle abitudini, sulle emozioni che causano sofferenza qui e adesso e su quei comportamenti controproducenti che possono ostacolare un’esperienza di vita piena e soddisfacente.

L’assunto do base della REBT sostiene che le nostre reazioni emotive e i nostri comportamenti sono enormemente influenzati dal modo in cui interpretiamo e valutiamo ciò che ci accade, in breve da come pensiamo.

La REBT Terapia Razionale emotiva Comportamentale si occupa di aiutare le persone ad affrontare la propria sofferenza e il proprio disagio attraverso un insieme di tecniche cognitive, immaginative e comportamentali di provata efficacia. Lo psicoterapeuta che applica la REBT aiuta il suo cliente a identificare quell’insieme di contenuti ideativi che sotto forma di convinzioni, aspettative e regole interiori più frequentemente conducono a sofferenza emotiva. La REBT dispone di potenti metodi per affrontare i pensieri nocivi e prendere le distanze da essi e fornisce una serie di procedure che aiutano le persone a trasformare le loro convinzioni autodistruttive in convinzioni più ragionevoli, realistiche e funzionali. In ultima analisi, la REBT aiuta le persone a sviluppare un maggior senso di efficacia personale, oltre che un’accettazione incondizionata di se stessi, degli altri e della vita.